venerdì 12 ottobre 2007

Eccomi ancora qui

Come avevo già detto il mio pc, abbastanza vecchio anche se più volte "upgradato", aveva deciso di mandarmi a quel paese. Già tempo addietro avevo notato un odore di bruciaticcio e mi ero reso conto che la ventola dell'alimentatore non si era attivata e il forte calore aveva quasi fuso alcuni condensatori ed altri componenti.
Tuttavia continuavo ad andare avanti, l'alimentatore comunque funzionava e inserendo nella grata una striscia di cartoncino controllavo che la ventola girasse ed eventualmente, con un colpetto, la rimettevo in moto.
Tuttavia mi piace smanettare, sperimentare, inserire e togliere programmi e... alla fine ho provocato un pasticcio tale che ha deteriorato l'antivirus e reso impossibile il collegamento ad Internet.
Questo ha provocato la corruzione di alcuni files per cui, alla fine, non c'era più nulla da fare.
Ho cercato di salvare tutto il possibile ma molte cose sono andate irrimediabilmente perse: la posta (che non ho mai capito come si faccia a salvarla), tutti i link ai siti preferiti, molti programmi e così via.
Ho caricato 'sto cacchio di pc (che pesa un accidente) su di un carrellino e l'ho portato dal tecnico che ha sostituito l'alimentatore e formattato l'HD.
Ora ho nuovamente registrato Windows XP presso la Microsoft, con il conseguente palloso controllo per controllarne l'autenticità, ho faticosamente ristabilito alcuni account per la posta (altri me li sono dimenticati o non mi funzionano più) ed ora riprendo i contatti con gli amici sperando che l'antivirus provvisorio che mi ha installato il tecnico sia effettivamente efficiente.
Bentrovati a tutti voi!
Sergio

5 commenti:

MasterMax ha detto...

Ben ritrovato a te!
Un buon week end tutto nuovo allora!!

P.S. i preferiti di explorer li trovi sollo la cartella C:\Documents and Settings\tuonomeaccount\Preferiti.
Basta zippare la cartella e poi "all'occorrenza" ripristinarli sotto la stessa directory. Firefox invece non li salva su directory, ma si possono esportare da gestione segnalibri. Per la posta, dimmi quale usi e ti dirò cosa fare ;)

infondoaimieiocchi ha detto...

Ma stavi ancora con Amiga? ihihihihi, scherzo ovviamente:-))))! Bentornato Sergio!!!
XP è meraviglioso, cambiano un pò le impostazioni ma ti abituerai in un batter baleno.
bella notizia quella di Bulgari, ma ti sei accorto che le TV hanno calato un tantino i riflettori su questa brutta faccenda?

A dopo:-)

antonio76 ha detto...

Bentornato mio adorato padrino!!
Non ci fare prendere brutti spaventi eh!

MasterMax ha detto...

Ciao Sergio, per importare un vecchio file di outlook .pst: copialo all'interno di un directory (io di solito li metto tutti sotto c:\outlook, così è più facile effettuare il backup). Apri outlook, clicca su File -> Apri -> File dati di Outlook. Punta sul file .pst che vuoi aprire e lo vedrai all'interno del tuo elenco cartelle. Un saluto, Max

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e