domenica 6 maggio 2007

Attenti agli imbrogli !!

I miei amici bloggers più esperti si faranno una risata, ma non tutti sono esperti ed anche fra di noi ci sono amici che possono cadere in certe trappole:
Trappola n.1 - il phishing (cioè, la pesca). Mi stanno arrivando, e sarà capitato anche a voi, decine di mail delle cosiddette Poste Italiane che comunicano che la mia bancopost è scaduta (mai avuta una bancopost) e che per riattivarla occorre cliccare sul link...etc. etc. Per quei pochi che non lo sapessero: ATTENZIONE, cancellate ed eliminate subito la mail senza perdere un secondo. E' il consueto squallido tentativo truffaldino di carpire i vostri codici segreti. Fate la stessa cosa per analoghe mail inviate, con tanto di logo, da qualsiasi banca!
Trappola n.2 - I dialer (i dirottatori) sono programmini pirata che si insinuano nel vostro p.c. e, a vostra insaputa, vi dirottano su costosissimi numeri telefonici esteri e vi collegano generalmente a siti pornografici o a fasulli casinò on line. Se non ve ne accorgete, vi si rizzeranno i capelli in testa quando vi arriverà la bolletta telefonica!A me è capitato proprio ieri: girando per i vari blog ne ho visto uno che aveva un'immagine molto bella. Vi ho cliccato sopra per individuare il sito da cui era stata prelevata e...zacchete, sono penetrati 2 dialer! Fortunatamente me ne sono accorto subito per l'allarme dell'antivirus, però ho perso mezza giornata di scansioni profonde per individuarli, metterli in quarantena e quindi eliminarli definitivamente.
Trappola n.3 - I virus, i troian Horse etc. Ma questi li conoscono (quasi) tutti. Mi domando però: visto che su questa faccenda dei virus sono nate decine di importanti aziende che vendono, a caro prezzo, i loro antivirus,"cui prodest"? a chi giova mettere in giro i virus? Sarò un po' malpensante, anche se, come dice Andreotti, -a pensar male si fa peccato ma ci si azzecca-. Voi che ne pensate?

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Sì molto significativo! Come tutti i racconti di Marcos:-) Mi piacciono da morire!
Beh per quanto riguarda il libro...è vero in un certo senso è come uun figlio...l'ho curato quasi ogni giorno, per qualche settimana ho avuto il blocco dello scrittore:-(, l'ho riletto, corretto alcune parti e cancellate altre! Il finale, sarebbe inutile cambiarlo ma, non mi soddisfa!
Credo che per un pò lo lascerò riposare in cantina e riprenderò quello ambientato nella metà del '700 francese...più impegnativo, certmente ma, meno coinvolgente!
Proverò ad iscrivermi domani su Google:-)
Un abbraccio e grazie sempre per le parole di incorggiamento che sai darmi!
Buona serata Sergio!

Infondoaimieiocchi

Polix ha detto...

Sergio, ho scoperto con piacere che qualcuno segue questa diciamo blog soap, comunque , ora che so che qualcuno è interessato, vedrò di pubblicare più spesso.
Visita anche gli altri miei blog, pensieri confusi e quello di cucina

amour ha detto...

Discendente di Avalon? ah ah ah
credo che ti distruggerò
Amour Drakul

Bruja ha detto...

Cioa Sergio...ci sono secondo me ci sono aspetti economici dietro ai dialer, ai trojan e ai virus...e lo sai cos'è l'ora di questo nuovo secolo? sevcondo me le informazioni...e questo è quello che cercano di fare con i malware in generale...tracciarci, sapere come e dove ci muoviamo...leggere informazioni...spiarci...non sono una dietrologista...ma credo che sia questo il potere...avere in mano le informazioni...

Polix ha detto...

Se parli delle bande laterali nere che hai sul blog, penso dipenda dal modello che usi.

Anonimo ha detto...

anathea00 (http://anathea00.blogspot.com) [Lunedi 7 Maggio 2007 ore 15:26:32]


Amico mio caro,
io sono proprio cascata nella trappola n.1 e mi hanno rubato i soldi che avevo sulla carta prepagata... Non commento, è meglio...
Un abbraccio
Anathea

matrixwoman ha detto...

Ciao Sergio come va?
Si, è vero ho tutto il blog strampalato, ma non riesco a togliere gli spazi che si creano, neanche con il tasto di ritorno! Sob!
Cmq lo uso come contenitore e inserisco poesie nei post già esistenti...ci sto lavorando e sono molto disordinata!
A presto!
Con simpatia, matrix
(per gli amici, lu)

Blue Rose ha detto...

Ciao Sergio ! L'argomento è alquanto caldo per me, ho la posta quotidianamente riempita da mail delle poste-on line, o di qualche banca, e io NON nessun conto on line. Poi l'altro giorno, mi è entrato un virus, un WORM, per l'esattezza, per la mia maledetta curiosità, e anche perché la mail portatrice infetta aveva un indirizzo tiscali, e ho pensato potesse essere qualche bloger che avevo incrociato e di cui non mi ricordavo. Il mio antivirus dice di averlo rimosso perché era in un allegato che non ho aperto..ma io sono ansiosa e diffidente...voglio telefonare al tecnico.
Che hai combianto qui ? Vedo tutto più largo ???
Baci

Anonimo ha detto...

...viene nel giardinodelcuore ..ho pubblicato una dichiarazione ufficiale per la smentita del blog della sedicente Grazia....
un abbraccio...

Polix ha detto...

vedo che sei riuscito ad "allargarti", complimenti per la scelta della foto!!!

ivy ha detto...

sì... i siti civetta di quelli delle poste italiane.
sono piuttosto incavolata di questa posta.. io ho lì i miei miseri risparmi che uso nè per vacanze nè per vestiti ma per pagare le bollette.. ogni giorno mi arrivano centinaia di comunicazioni a riguardo.. sono andata sul sito vero delle poste perchè volevo scrivere a loro una mail di avvertimento e invece ho notato che l'hanno già l'angolino antitruffa dove spiegano come riconoscere una loro mail vera da una falsa.. ok, ma chi va a leggere quest'angolino telematico dopo che riceve mail che parlano di bancoposta sospeso e richiesta di riconferma id e password?
inoltre la mia password è piuttosto semplice, solo lettere, niente numeri o segni strani.. chi mi dice che con qualche programma hacker per scansionare le parole finchè non si trova quella che come "sesam open" fa aprire la caverna col tesoro di alì babà (e ci sono ne esistono) non la trovino.. e si godano i miei soldi?
mi sento molto insicura a sapere che la sicurezza dei miei soldi dipende solo da una password non particolarmente difficile...
e per i siti civetta posso comprendere che un sacco di persone inesperte possano cascarci subito
quelli delle poste a volte si sbagliano con caratteri cirrilici.. quindi immagino i truffatori siano addirittura russi......

sì, ho notato che hai letto attentamente il post sugli ultras, grazie mille. Ero ragazzina quando stavo alla curva nord. Ed è merito solo della Provvidenza, P maiuscola come quella manzoniana se non sono finita in grossi guai.
Ora ho a che fare invece con ragazzi, e ti dirò, quelli che per gli altri sono teppisti o sulla cattiva strada, con me danno i migliori risultati, credo che sia perchè io li tratto come avrei voluto trattassero me e loro in me riconoscano qualcosa di come ero allora :-)

MioCapitano ha detto...

Mi ero scordato che avevo scelto la moderazione dei commenti sul blog di google. Lo avevo fatto per prova e poi me ne sono dimenticato. Questa è un'altra possibilità in pie di questo blog. Ciao sergio.

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good